venerdì 1 novembre 2013

Tutte le novità di Android 4.4 KitKat

kitkat

Con il Nexus 5 arriva finalmente l’attesissimo Android 4.4 KitKat, la nuova major release del sistema operativo del robottino verde (che per l’occasione si trasforma in color cioccolata).

Prima di tutto cominciamo con la pagina ufficiale di Android 4.4 KitKat che trovate a questo LINK.

E prima di vedere tutte le novità ecco il comunicato stampa:

Giusto in tempo per Halloween, abbiamo due novità da annunciare a tutti gli appassionati Android. In primo luogo siamo felici di scartare KitKat, la più recente release della nostra piattaforma, in grado di offrire un’esperienza Android ancora più smart e coinvolgente e ad ancora più persone. In secondo luogo, siamo felici di annunciare oggi Nexus 5, un nuovo telefono Nexus sviluppato insieme ad LG.

La prima cosa che noterete di KitKat è che abbiamo reso l’esperienza d’uso ancora più coinvolgente: sia che stiate leggendo un libro, giocando ad un video game o guardando un film, la nuova modalità immersiva metterà il contenuto in evidenza nascondendo gli elementi di interfaccia non necessari. 

L’intelligenza di Google al servizio di Android
Dietro l’eleganza del design si nasconde l’efficienza. Prendete ad esempio l’applicazione Telefono, che per molte persone non è cambiata particolarmente dai tempi dei cellulari tradizionali. Ora abbiamo reso il sistema di chiamata ancora più semplice permettendovi di cercare tra i vostri contatti, luoghi nelle vicinanze e addirittura tra gli account associati alle app Google (ad esempio la vostra directory aziendale), direttamente dall’applicazione. Grazie alla nuova versione dell’app Hangout, tutti i vostri SMS e MMS saranno organizzati in un unico posto, insieme alle altre conversazioni e video chiamate. In questo modo non perderete mai di vista un messaggio, indipendentemente da come vi è stato inviato. Questo è solo un assaggio di KitKat, se volete saperne di più visitare il nostro sito.

Da sempre Google ha la missione di aiutare le persone ad accedere in modo immediato a tutte le informazioni reperibili; ora vogliamo trasferire lo stesso vantaggio ed efficienza anche su Android. Con il nuovo launcher Nexus 5, l’intelligenza Google è parte del telefono che portate con voi e vi consente di accedere alle informazioni in modo semplice e veloce. Con un semplice swipe sulla schermata home potrete accedere a Google Now. Con il comando “OK, Google”potrete attivare Google sfruttando la ricerca vocale, mandare un messaggio, ottenere indicazioni stradali o addirittura ascoltare una canzone. Nelle prossime settimane miglioreremo ulteriormente Now grazie a delle nuove schede che vi daranno accesso ad informazioni contestuali di vostro interesse come ad esempio aggiornamenti dai vostri siti o blog preferiti.

Raggiungere il prossimo miliardo di utenti
Costruire una piattaforma per rendere i telefoni cellulari accessibili a tutti è da sempre un obiettivo centrale per Android. Fino ad oggi alcuni telefoni Android di fascia più bassa non potevano avvantaggiarsi delle release più recenti della piattaforma per via di limiti di memoria. Con KitKat abbiamo ridotto sensibilmente lo spazio di memoria occupato da Android rimuovendo servizi in background non strettamente necessari e riducendo l’impiego di memoria da parte di alcuni applicativi sempre in uso. Lo abbiamo fatto per Android ma anche per tutti i servizi Google come Chrome e YouTube. La RAM (o memoria) è una delle componenti più costose del telefono e a partire da ora Android può operare agevolmente su dispositivi con 512MB di RAM che sono poi tra i più diffusi nel mondo, rendendo così tutte le migliorie di Android 4.4 accessibili al prossimo miliardo di proprietari di smartphone.

Le novità sono davvero tantissime e tutte molto gradite, vediamo quelle che al momento sono emerse (ne troveremo sicuramente altre quando avremo KitKat tra le mani).

Tutte le novità

Specifiche minime 512 Mb di Ram

Con Android 4.4 non serve un hardware spaziale, bastano già 512 Mb di memoria Ram, quindi anche gli smartwatch sono supportati.

Interfaccia rinnovata e nuovo Launcher

kitkat

La navbar e la status bar sono ora trasparenti e lo schermo viene sfruttato per intero dalle applicazioni.

Nel drawer abbiamo solo le applicazioni, i widget si inseriscono direttamente dalla Home (come avveniva in passato).

Le icone della status bar sono tutte bianche, le icone delle app nel launcher sono più grandi e molte sono nuove.

La griglia icone della schermata principale è ora 4x5, lo stesso per l’app drawer.

Modalità Full Screen

Molte app potranno essere visualizzate a schermo intero e poi tramite swype si può richiamare la Navbar o la status bar.

kitkat

Switch Launcher

Semplificato lo switch tra launcher, è ora presente una voce apposita dedicata alla Home nelle impostazioni.

Schermata di sblocco

Cambia lo stille dell’orologio e ora è presente l’icona fotocamera in basso a destra: basta trascinarla a sinistra per aprirla.

Mentre ascoltiamo musica verrà visualizzata la copertina a tutto schermo.

kitkat

Possiamo inoltre avanzare nel brano dalla lockscreen grazie ad una pressione prolungata sul tasto play.

Ok Google

Google Now è ora molto più integrato nel sistema e basterà dire “Ok Google” per far partire i comandi vocali.

kitkat

Multitasking più veloce

Performance mai viste prima e touchscreen ancora più reattivo, si potrà passare da un app all’altra senza il minimo ritardo.

kitkat

Nuova applicazione Telefono

Totalmente rinnovata la sezione telefonica, ora è un app smart che gestisce da sola la priorità dei contatti in rubrica. Inoltre quando riceviamo una chiamata da un contatto che non conosciamo saranno visualizzati i dettagli direttamente da Google Maps.

kitkat

Hangout per gli Sms

Hangout si evolve e diventa il centro messaggi unico che tutti si aspettavano: sms, mms, chat e videochiamate in un’unica app. Ed ora anche con supporto alle Gif animate.

kitkat

Nuove Emoji

Aggiunte nuove emoji alla tastiera di Google.

Gestione file migliorata

Da app quali Quickoffice è possibile aprire e salvare file su Google Drive o su altri servizi di cloud storage (o sul proprio device).

kitkat

Stampa integrata

Google Cloud Print è integrata nel sistema quindi stampare sarà semplice più che mai.

Nuova app Download

Nuova grafica per l’app Download con opzioni per l’ordinamento e la visualizzazione.

Tap & Pay

Anche la tecnologia NFC riceve un bel upgrade grazie a Tap & Pay: si potranno effettuare pagamenti tramite il chip Nfc associato all’account Google e alla SIM.

Nuovo menu posizionamento GPS

Queste le tre voci presenti ora nel menu localizzazione:

  • Precisione elevata (High accuracy): utilizzo di GPS, WiFi e 3G
  • Risparmio batteria (Battery saving): utilizzo del solo WiFi
  • Solo sensori sul dispositivo (Device sensors only): utilizzo del solo GPS

Supporto ai sensori esteso

kitkat

Più dispositivi compatibili via Bluetooth grazie al Bluetooth HID over GATT (HOGP). Inoltre con il Bluetooth MAP direttamente le app possono scambiare informazioni con i device vicini.

Diminuito anche il consumo di batteria.

Supportati inoltre nuovi sensori tra cui l’infrarosso (tramite la modalità IR Blaster) e il contapassi.

Bootanimation

Cambia anche l’immagine d’avvio che ora è come quella del Galaxy S4 e Htc One Google Edition.

 

Nuovo Easter Egg

 

WiFi TDLS

Arriva il WiFi TDLS (Tunneled Direct Link Setup), con esso potremo effettuare streaming di contenuti tra dispositivi collegati alla stessa rete WiFi in un modo più veloce (e con meno consumo di batteria)

Screen Recorder

Finalmente è possibile registrare in video tutto quello che appare sullo schermo, non ci sarà quindi più bisogno di acquistare app apposite dal Play Store (che tra l’altro richiedevano anche i permessi di Root).

Servizio notifiche migliorato

Molte di più sono le informazioni disponibili sulle notifiche (dal menu dedicato).

Browser

Implementato WebView (basato su Chromium), ora il Browser supporta tutti i linguaggi web e le prestazioni sono migliorate grazie al nuovo JavaScript Engine V8.

Statistiche uso memoria

kitkat

Statistiche più complete per analizzare a livello di singola app l’utilizzo della memoria Ram.

Nuovi servizi accessibilità

Tra i nuovi servizi di accessibilità troviamo quello dei sottotitoli con possibilità di personalizzare la lingua e lo stile del testo.

kitkat

Tile Posizione

Clamorosamente dimenticato nelle passate release arriva finalmente il tile relativo alla posizione nella schermata dei collegamenti veloci.

Audio a basso consumo

E’ stato abbassato il consumo di energia durante la riproduzione di audio.

Nuova app Email

L’applicazione Email (non Gmail) è stata rinnovata con cartelle annidate, foto dei contatti e migliore navigazione. Forse ora qualcuno la userà…

Sicurezza

Android 4.4 porta la configurazione SeLinux da “permissive” a “enforcing“. Migliorati inoltre gli algoritmi di cifratura.

Modalità HDR

La modalità Hdr per le foto passa ad un livello superiore, ora è chiamata Hdr+.

Chromecast

Chromecast è supportato nativamente. Acquistando il relativo accessorio si potrà godere di molti servizi online come Netflix, YouTube, Hulu Plus e Google Play sulla HDTV.

Gestione dei dispositivi integrata

In caso di perdita del dispositivo è possibile ritrovarlo con la Gestione dispositivi Android.

Sfondi a tutto schermo con anteprima

Come detto lo sfondo si estende ora attraverso la barra di notifica e i tasti di sistema. Quando si cambia lo sfondo è possibile vedere l’anteprima.

Ed ora ecco i seguenti due video in cui vengono illustrate tutte le novità:

 

 

A quando sugli altri Nexus?

Android 4.4 KitKat è ottimizzato anche per dispositivi con soli 512 Mb di Ram… In quest’ottica è vergognosa la scelta di abbandonare il Galaxy Nexus con la scusa che sono passati 18 mesi dall’uscita. Questa regola non esiste e Google la usa a convenienza a seconda di come gli gira. Ok, il Galaxy Nexus è arrivato sul mercato a Novembre 2011 ma visto che sono soddisfatte ampiamente le specifiche BigG avrebbe fatto una gran bella figura ad aggiornare…Vabbè, ci sono le Rom alternative.

Per gli altri invece nessun problema, nei prossimi giorni/settimane arriverà KitKat per:

  • Nexus 4
  • Nexus 7
  • Nexus 10
  • Htc One Google Edition
  • Samsung Galaxy S4 Google Edition

NOTA BENE: Le funzioni relative all’anteprima degli sfondi, HDR+, Touchscreen migliorato e Comandi vocali sempre attivi dovrebbero essere un’esclusiva del Nexus 5.

AndroidPerTutti.com - L'originale, diffidate dalle imitazioni

Articoli correlati:

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...