mercoledì 11 settembre 2013

In arrivo per Android processori a 64 bit e 4 GB di Ram

32vs64

Ieri è stato presentato il “nuovo” iPhone 5S (e anche il 5C) ed Apple ha quindi tentato di stupire il mondo con la novità del processore a 64 bit (oltre che con l’introduzione del sensore per il riconoscimento delle impronte digitali).

Ovviamente non è neanche lontanamente paragonabile a quei mostri di processori a 32 bit che sono presenti attualmente sui device di punta Android ma è comunque una bella novità che tra qualche mese vedremo anche noi: è infatti previsto per il 2014 l’arrivo dei primi processori a 64 bit per i device Android.

Riuscite ad immaginare l’immane potenza di un octa core a 64 bit? Bene, ora condite il tutto con 4 Gb di memoria Ram e schermi 2560x1600 a 5 pollici e otterrete i top di gamma Android del prossimo anno.

Teoricamente un processore a 64 bit offre un plus di potenza pari al 50% in più del suo predecessore a 32 bit, inoltre la nuova piattaforma sarà compatibile con i programmi sviluppati per le attuali architetture a 32 bit, quindi la fase di passaggio da una tecnologia alla nuova dovrebbe essere indolore.

Pronti per la nuova rivoluzione oppure vi va benissimo il vostro super processore a 32 bit?

FONTE

AndroidPerTutti.com - L'originale, diffidate dalle imitazioni

Articoli correlati:

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...