sabato 28 settembre 2013

Come avere la dettatura vocale…punteggiatura compresa? Semplice, con Swype

Swype

L’anno scorso con Jelly Bean era arrivata la scrittura vocale offline ma ancora oggi per la nostra lingua non è disponibile il riconoscimento della punteggiatura.

Questa mancanza ovviamente affligge sia la scrittura offline che quella online, la punteggiatura è infatti riconosciuta da Google solo in inglese.

La maggior parte delle tastiere disponibili su Google Play utilizzano sempre il riconoscimento vocale di Google e quindi il problema “punteggiatura” rimane. Ed è molto scomodo dettare sms e email e poi dover inserire manualmente la punteggiatura…

Ma per fortuna c’è una tastiera che usa un suo sistema di riconoscimento vocale e comprende la punteggiatura anche in Italiano: si tratta della grande tastiera Swype di Nuance.

Può sembrare superfluo fare un post su questo dettaglio della Swype ma non è così, mi sono accorto infatti che in pochi sanno di questa caratteristica della tastiera di Nuance.

E inoltre se vi piace la scrittura a scorrimento la Swype è senza dubbio la miglior tastiera da questo punto di vista…e doveva essere per forza così visto che hanno inventato loro il metodo di scrittura “swype”!

Swype la trovate in 2 versioni, trial (completa ma solo per 30 giorni) e full al prezzo di soli 0,76 €.

Trial Android app on Google Play             Full Android app on Google Play

Buona scrittura vocale a tutti!

Ps. Il riconoscimento vocale di Swype funziona solo online.

AndroidPerTutti.com - L'originale, diffidate dalle imitazioni

Articoli correlati:

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...