martedì 9 luglio 2013

Anche le fate hanno il tablet … è arrivata la versione 2.0 della più popolare app di fiabe!

ti_racconto_una_fiaba

Era l’inizio del 2012 quando abbiamo recensito questa bella app che è Ti racconto una fiaba, ora per festeggiare il superamento dei 300.000 download per la versione italiana e i 250.000 per quella inglese ecco che arriva la nuova versione 2.0.

L’applicazione rimane gratuita come sempre e sono tante le novità che l’autore ci ha voluto regalare.

L'app è dedicata a tutti i genitori, gli educatori, gli autori, i lettori che hanno a che fare con le nuove generazioni di nativi digitali; un ponte tra la cultura della tradizione popolare delle fiabe e la pervasività della tecnologia nelle nostre vite e in quelle delle generazioni future.

ti racconto una fiaba

Ecco il comunicato stampa dell’autore Manuel Ronzoni

Un progetto tutto italiano, costruito sulla passione di più di 500 autori coinvolti e su contenuti classici ed originali che ha permesso di creare la più completa collezione di fiabe italiane con più di 1.500 testi, video e audio fiabe.

L’utilizzo della tecnologia come mezzo di diffusione: il portale www.tiraccontounafiaba.it è il punto di raccolta, la redazione inserisce le fiabe classiche, gli utenti possono condividere tutta la propria fantasia inviando fiabe nuove ed originali; le app ufficiali iOS e Android permettono la diffusione a più di 200.000 utenti che hanno effettuato il download (gratuito!) dell’app.

Un progetto completamente gratuito per tutti gli utenti, un esempio di condivisione sociale di
contenuti di qualità, nel rispetto dei diritti d’autore e con l’obiettivo di fornire un supporto educativo e di intrattenimento ai soggetti che “raccontano le fiabe”: genitori, insegnanti, educatori, nonni …

L’aspetto sociale e la possibilità di condividere i propri testi è inoltre uno stimolo alla creatività di piccoli e grandi autori. Un’offerta di visibilità unica e gratuita per dare spazio alla propria fantasia e per rendere interattivo il “gioco della fiaba”.

La versione 2.0 dell’applicazione Android ha come obiettivo quello di rendere l’app ancora più
coinvolgente consentendo all’utente di registrare le fiabe durante la lettura per consentire al proprio bimbo di riascoltare quando vuole la fiaba raccontata dal genitore.

Ascoltare la voce del genitore rende la fiaba ancora più speciale. La funzione educativa della fiaba risulta sempre e comunque esaltata dal ruolo di chi la racconta.

L’utente può inoltre condividere con tutta la comunità di “Ti racconto una fiaba” il proprio racconto audio con la funzione di invio al portale.

Innovazione e … fate vanno dunque a braccetto in un mondo dove i nativi digitali, immersi nella
tecnologia, possano recuperare contenuti con radici nella più profonda delle tradizioni: quella del racconto.

Il progetto “Ti racconto una fiaba” è il tramite che permette di portare la cultura popolare nella nuova era, regalando nuova vita a contenuti che altrimenti andrebbero a smarrirsi nella rivoluzione digitale.

  Android app on Google Play

AndroidPerTutti.com - L'originale, diffidate dalle imitazioni

Articoli correlati:

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...