martedì 10 luglio 2012

Una bizzarra situazione: i Galaxy S3 brand Verizon hanno il bootloader bloccato

Verizon blocca il bootloader del Galaxy S3 

Questa settimana gli utenti che hanno comprato il Galaxy S3 brandizzato dal noto operatore americano Verizon ci sono rimasti sicuramente molto male: il Galaxy S3 della Verizon ha infatti il bootloader bloccato e questo compromette definitivamente lo sviluppo delle Rom alternative per tale device.

L’unica cosa che si è riusciti ad ottenere su tale modello sono i permessi di root.

Ovviamente Verizon è stata sommersa dalla proteste in rete e per tutta risposta ha scaricato la colpa a Samsung:

 galaxy s3 verizon tweet

Ovviamente nemmeno loro stessi hanno creduto a quanto detto e dopo qualche ora sono tornati sui propri passi:

Verizon Wireless has established a standard of excellence in customer experience with our branded devices and customer service. There is an expectation that if a customer has a question, they can call Verizon Wireless for answers that help them maximize their enjoyment and use of their wireless phone. Depending on the device, an open boot loader could prevent Verizon Wireless from providing the same level of customer experience and support because it would allow users to change the phone or otherwise modify the software and, potentially, negatively impact how the phone connects with the network. The addition of unapproved software could also negatively impact the wireless experience for other customers. It is always a delicate balance for any company to manage the technology choices we make for our branded devices and the requests of a few who may want a different device experience. We always review our technology choices to ensure that we provide the best solution for as many customers as possible.

Quindi, come già fatto in passato con Htc e Motorola, Verizon anche sul Samsung Galaxy S3 continua sulla strada del “blocco delle manomissioni da parte dell’utente”. A loro dire questo favorirebbe l’efficienza del servizio d’assistenza.

Mah…fortunatamente in Italia non ci sono problemi del genere con gli operatore nostrani!

Articoli correlati:

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...